intesa sanpaolo

Francia: per i lavoratori in distacco obbligo di registrazione a pagamento al SIPSI

Si informa che con decreto n° 2017-751 del 3 maggio 2017 il Governo francese ha stabilito che i lavoratori distaccati in Francia da società estere dovranno essere registrati sul portale SIPSI del Ministero del Lavoro al costo di 40,00 euro.

E’ necessario ricordare che la legge francese considera “distaccati” non solo gli autisti impegnati in Francia nelle operazioni di cabotaggio, ma anche per qualsiasi trasporto da e per il territorio francese effettuato da lavoratori impiegati da imprese che abbiano la sede legale al di fuori della Francia.

Da una lettura del testo del decreto l’entrata in vigore della norma dovrebbe essere prevista il 1 ° gennaio 2018. Tuttavia, grazie ai colleghi dell’associazione francese UNOSTRA, membri partner dell’UETR, abbiamo saputo che per difficoltà tecnico-legali, con ogni probabilità la norma non potrà entrare in vigore nella data programmata.

Vi sarebbero, infatti, delle criticità per l’Amministrazione francese nello specificare le modalità tecniche previste per l’attuazione del nuovo obbligo previsto, in particolare a causa del fatto che tale misura deve essere arbitrata dal governo

Sarà cura di Confartigianato Trasporti fornire tempestiva informazione, non appena si conosceranno gli sviluppi di tale previsione normativa.